Iscritto all'Albo
degli Esercizi Storici
Fiorentini

"...quasi confinante con l'antico palazzo conventuale espropriato che ospitava allora come ospita oggi il Galileo, c'era una libreria: assai più modesta e umbratile di adesso, cui si accedeva attraverso certe scale scomode e oscure. Quella specie di sottoscala o di mezza cantina, era il rifugio preferito delle mie ore di riposo o di ricerche da bibliofilo..."

  Giovanni Spadolini - Gli uomini che fecero l'Italia
Informativa sui Cookie | Cookie Policy